MADAGASCAR MOTO TOUR Luglio/Agosto 2013

La nostra nuova avventura motociclistica con la mitica Honda Transalp ci porterà alla scoperta di un MADAGASCAR sconosciuto e al di fuori dalle rotte turistiche. Un viaggio in moto di 50 giorni, su strade impervie, con parecchi guadi e al 90% su piste sterrate con alto grado di difficoltà, soprattutto perchè saremo in due su una sola moto... Pinuccio e Doni in solitaria, in completa autosufficienza e senza nessun mezzo di appoggio!!!

MOTO che passione

lunedì 10 giugno 2013

MADAGASCAR in MOTO


Visualizzazione ingrandita mappa del progetto di viaggio

MADAGASCAR MOTO TOUR Luglio/Agosto 2013

La nostra prossima avventura motociclistica con la mitica Honda Transalp presa a noleggio, ci porterà alla scoperta di un MADAGASCAR sconosciuto e al di fuori dalle rotte turistiche. Un viaggio in moto di 50 giorni, su strade impervie, con parecchi guadi e al 90% su piste sterrate con alto grado di difficoltà, soprattutto perchè saremo in due su una sola moto... Pinuccio e Doni in solitaria, in completa autosufficienza e senza nessun mezzo di appoggio!!!
Pinuccio & Doni
www.pinuccioedoni.it/moto/tour2013.html





p.s.: anche se la nostra moto non verrà con noi, le stiamo dedicando amorevoli cure per essere pronta alla partenza che si terrà 48 ore dopo il nostro rientro dal Madagascar... Infatti il Marocco mi ha talmente affascinato che tornerò li per la seconda volta nel giro di pochi mesi, stavolta però insieme a Doni entrambi in sella alla nostra Transalp ;)
Marocco 1 (aprile/maggio 2013)
Madagascar (luglio/agosto 2013)
Marocco 2 (agosto/settembre 2013)

Oggi è arrivata la sella nuova per la nostra mitica Transalp, per quanto riguarda i colori abbiamo lasciato carta bianca alla SR-SELLERIE (grazie Oscar) ed è venuta fuori una creazione mooooolto particolare... ci è piaciuta talmente tanto che stiamo pensando di colorare anche la moto con i colori della sella ;) Ecco qui sotto alcune immagini... tutte le altre foto sono qui: www.pinuccioedoni.it/moto/TRANSALP_per_MAROCCO_2bis_2013/slide.html



















Nessun commento:

Posta un commento