MADAGASCAR MOTO TOUR Luglio/Agosto 2013

La nostra nuova avventura motociclistica con la mitica Honda Transalp ci porterà alla scoperta di un MADAGASCAR sconosciuto e al di fuori dalle rotte turistiche. Un viaggio in moto di 50 giorni, su strade impervie, con parecchi guadi e al 90% su piste sterrate con alto grado di difficoltà, soprattutto perchè saremo in due su una sola moto... Pinuccio e Doni in solitaria, in completa autosufficienza e senza nessun mezzo di appoggio!!!

MOTO che passione

martedì 30 luglio 2013

Antsirabe/Miandrivazo

16) 17 luglio 2013 Antsirabe Miandrivazo 350 km
-19.542001$45.456955$MADAGASCAR IN MOTO 2013 – Come sempre partiamo abbastanza presto, oggi dobbiamo percorrere 350 km in direzione ovest per arrivare a Miandrivazo, la cittadina da dove domattina ci imbarcheremo sulla chiatta per la discesa del fiume Tsiribihina. Facciamo la prima sosta a Antsirabe, situata a 1500 metri di altitudine sull’altopiano a sud di Antananarivo. Vista l’ora, approfittiamo della sosta per pranzare e fare due passi nel colorato mercato Tsena Sabotsy, dove occorre prestare molta attenzione ai ladri. Per evitare di essere derubati siamo entrati senza portare null’altro che la nostra piccola macchina fotografica compatta. Ci piace molto camminare nei mercati perché ci si immerge completamente nella vita di tutti i giorni della popolazione locale e si possono assaggiare varie specialità del luogo e frutta tropicale della quale ne siamo ghiotti!!! Proseguiamo il nostro viaggio effettuando parecchie soste nei piccoli villaggi che incontriamo per scattare numerose foto, le occasioni non mancano, qui la gente non è abituata al turismo e noi siamo sempre oggetto di curiosità. Attraversando un ponte ci siamo accorti che giù nel fiume c’era parecchia gente, abbiamo saputo che si tratta di cercatori d’oro intenti a setacciare la sabbia alla ricerca del prezioso metallo. Arriviamo a Miandrivazo all’imbrunire, cerchiamo subito un posto per la notte e affittiamo un grazioso bungalow. Prenotiamo per la cena presso il ristorantino dell’albergo su una terrazza con una bella vista sul fiume, qui è d'obbligo assaggiare i famosi gamberi di fiume in umido, davvero ottimi!!!

























































































www.pinuccioedoni.it

Nessun commento:

Posta un commento