MADAGASCAR MOTO TOUR Luglio/Agosto 2013

La nostra nuova avventura motociclistica con la mitica Honda Transalp ci porterà alla scoperta di un MADAGASCAR sconosciuto e al di fuori dalle rotte turistiche. Un viaggio in moto di 50 giorni, su strade impervie, con parecchi guadi e al 90% su piste sterrate con alto grado di difficoltà, soprattutto perchè saremo in due su una sola moto... Pinuccio e Doni in solitaria, in completa autosufficienza e senza nessun mezzo di appoggio!!!

MOTO che passione

lunedì 1 luglio 2013

Nosy Be

05) 30 giugno 2013 Nosy Be  230 km
-13.382917$48.217576$MADAGASCAR IN MOTO 2013 – Nosy Be 230 km + Traghetto – Lungo la strada facciamo molte soste per scattare numerose foto che diventano anche occasione per scambiare quattro chiacchiere con gli abitanti della grande isola rossa. Il paesaggio muta fino a diventare sempre più verde e la vegetazione si infittisce sempre più. Ben prestoraggiungiamo Ambanja, qui dopo aver fatto il pieno di benzina e chiesto conferma della strada per il porto, percorriamo ancora una ventina di km per arrivare ad Ankify dove ci imbarchiamo immediatamente su un piccolo ferry boat in partenza per Nosy Be, ci sono già su altre 2 auto e oltre la nostra moto non ci sta più nulla. Arriviamo dopo un paio d’ore al porto di Helville, dove ci sta aspettando Max con la sua moto per accompagnarci da Ludovico che vive qui sull’isola da 7 anni e ha costruito Villa Palissandro, su un a collina da dove si può ammirare un bellissimo panorama sulla baia lontani dalla confusione della città. Qui finalmente dopo molti giorni riusciamo a trovare internet per aggiornare la nostra posizione e parlare con i nostri figli e numerosi amici grazie a skype. Per cena ci raggiunge anche Andrea che noleggia moto da enduro qui sull’isola e ci da moltissime info riguardo tutto il Madagascar. Domattina ci rivedremo con Max che ci accompagnerà ad Ankazoberavina con la sua barca, qui trascorreremo 4 giorni tra immersioni e gite alle baie e isole vicine!!! www.pinuccioedoni.it 







2 commenti:

  1. Ciao Pino e Doni.. ;))
    ottima scelta l'Africona.. ma si dai.. la vostra transalp vi perdonerà..

    Tanti ma tanti auguri per il vostro trentesimo :-))))
    Bombon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bombon, scusa il ritardo ma qui in Madagascar internet è un delirio!!!
      L'Africa Twin è una bomba ma per farci perdonare dalla nostra Transalp appena rientreremo la porteremo a fare un giro in Marocco ;)

      Elimina